Rassegna stampa

Il Villafranchese

Arriva la settimana della scienza

martedì 21 febbraio 2012

Dal 25 febbraio all’11 marzo a Villafranca si terrà la settimana della scienza: esperimenti di fisica, simulatori di tsunami e un planetario 3D.

Aiv, l’Associazione Imprenditori del Comprensorio Villafranchese, il suo Gruppo Giovani e il Gruppo Pleiadi, con la collaborazione del Comune di Villafranca e dell’Istituto Anti, organizzano “La Settimana della Scienza”, mostra laboratorio di scienze applicate per tutti. Si tratta di un percorso attraverso circa trenta esperimenti di fisica applicata e non solo, tra i quali uno dei pochi simulatori di tsunami esistenti al mondo e un planetario gonfiabile 3D, presentati in modo interessante e coinvolgente con l’intento di avvicinare tutti, grandi e piccini, alla scienza in modo diretto e divertente.

La manifestazione, che aprirà sabato 25 febbraio e chiuderà domenica 11 marzo, si svolgerà presso l’Istituto Anti di Villafranca e sarà anticipata dal convegno di apertura “La Scienza per tutti” che si terrà venerdì 24 febbraio alle ore 11 presso l’Auditorium di Villafranca. Al convegno interverranno le massime autorità del Comune di Villafranca e importanti ospiti quali il professor Luigi Berlinguer, eurodeputato ed ex-ministro dell’Istruzione, e il dottor Stefano Quaglia, dirigente tecnico dell’Ufficio Scolastico Regionale del Veneto.

Gli orari della mostra, che è gratuita, saranno differenziati in quanto durante la settimana sarà visitabile solamente su prenotazione, iniziativa atta ad agevolare l’afflusso degli studenti del comprensorio (ad oggi, oltre 2.300 i prenotati). Mentre nel fine settimana l’accesso sarà libero, il sabato dalle 14 alle 18 e la domenica dalle 10 alle 18. Sabato 3 marzo, infine, presso il Liceo Medi di Villafranca a partire dalle 15.30 si terrà l’evento “Aspettando il pi-greco day” durante il quale gli studenti del liceo presenteranno i loro esperimenti scientifici. Per concludere, gli studenti dell’Istituto Alberghiero Carnacina di Valeggio offriranno ai presenti un aperitivo scientifico.

L’iniziativa, che vede uniti nello sforzo gli imprenditori, le istituzioni e il mondo della scuola del territorio villafranchese, vuole favorire la diffusione della cultura scientifica in vista di una sempre maggior richiesta, da parte del mondo del lavoro, di profili professionali altamente specializzati e tecnologici.

vai all'articolo on-line